Messaggio di auguri per il quarto anniversario dell’elezione di Papa Francesco al Soglio Pontificio da parte dei vescovi della Polonia

13-03-2017
fot. Archidiecezja Warszawska

Varsavia, lì 13 marzo 2017

Amatissimo Santo Padre,

La Chiesa in Polonia con gratitudine e gioia ricorda l’elezione di Sua Santità alla Santa Sede il 13 marzo 2013.

I vescovi polacchi, riuniti nell’assemblea plenaria della Conferenza Episcopale Polacca a Varsavia insieme a tutti i fedeli desiderano rivolgerLe, Santo Padre, un cordiale saluto e professarsi con sensi di distinto ossequio e della più alta considerazione.

Siamo grati alla Provvidenza per gli anni trascorsi del pontificato di Sua Santità, che non solo per i fedeli cattolici, ma per tutti i credenti, costituiscono una testimonianza particolare di Dio “piccolo, vicino e concreto”, come ha detto, Santo Padre, ai polacchi riuniti a Jasna Góra, durante la Santa Messa in occasione del 1050° anniversario del Battesimo della Polonia;  una testimonianza di quel Dio che non cessa di intraprendere degli sforzi, per cercare e trovare la persona che si è smarrita. L’esempio della vita di Sua Santità e la premurosa, tenera e paterna presenza fanno sì che tale testimonianza sia un segno concreto della premura e della presenza di Dio stesso.

Desideriamo esprimere la nostra unità, vicinanza e filiale devozione durante l’Eucaristia per Sua Santità che sarà presieduta dal Nunzio Apostolico in Polonia S.E. Mons. Salvatore Pennacchio.

Chiediamo a Dio Onnipotente le grazie necessarie per adempiere fruttuosamente al ministero di Pietro dei nostri tempi e la protezione di Maria Santissima – Madre della Chiesa.

Che Dio Le doni forza e sostenga Sua Santità con la Sua potenza.

Vescovi presenti a 375. assmblea plenaria della Conferenza Episcopale Polacca