17 gennaio – Giornata dell’Ebraismo nella Chiesa cattolica in Polonia

13-01-2022
135

Non si tratta solo di una celebrazione, ma di mostrare i profondi legami che collegano la Chiesa cattolica con l’ebraismo – ha affermato il vescovo Rafał Markowski, Presidente del Comitato per il Dialogo con l’Ebraismo della Conferenza Episcopale Polacca durante l’incontro in vista del giubileo della 25.ma Giornata del Giudaismo nella Chiesa in Polonia. Le celebrazioni nazionali di questa giornata quest’anno si terranno a Poznań.

Nell’incontro, svoltosi a Varsavia presso la Segreteria della Conferenza Episcopale Polacca (KEP), oltre a mons. Rafał Markowski, hanno preso parte il Rabbino Capo di Polonia Michael Schudrich e il prof. Jan Grosfeld, membro del Comitato per Dialogo con l’ebraismo della KEP. Il convegno è stato presieduto dal redattore Marcin Przeciszewski, Presidente dell’Agenzia Cattolica di Informazione.

Mons. Markowski ha sottolineato che il giubileo d’argento della celebrazione della Giornata dell’Ebraismo nella Chiesa cattolica in Polonia spinge a riflettere sui motivi che hanno indotto 25 anni fa la Conferenza Episcopale Polacca ad introdurre questa giornata e su ciò che è stato realizzato in questo periodo di tempo in termini di dialogo tra cattolici ed ebrei. Parlando di motivazioni, ha indicato i legami storici e spirituali tra i cristiani e i fedeli dell’ebraismo. „Si tratta dell’intera storia della salvezza” – ha affermato. Ha anche sottolineato l’importanza del ritorno alle radici. „Il ritorno alle fonti è necessario se si vuole conservare la freschezza della fede” – ha dichiarato.

Ha anche fatto notare che la celebrazione della Giornata dell’Ebraismo, come la Settimana di Preghiera per l’Unità dei Cristiani e la Giornata dell’Islam fanno parte del sinodo in corso a cui Papa Francesco invita tutti, non solo i cattolici. Ha sottolineato che la celebrazione centrale della Giornata dell’Ebraismo si svolge ogni anno in una diocesi diversa, e ciò porta con sé un valore aggiunto. „Il dialogo è un processo continuo” – ha affermato, riassumendo i 25 anni dell’evento.

Il Presidente del Comitato per il Dialogo con l’Ebraismo della KEP ha anche richiamato l’attenzione sul luogo delle celebrazioni giubilari della Giornata dell’Ebraismo. Ha affermato che non è un caso, perché proprio l’Arcivescovo Stanisław Gądecki, attuale Metropolita di Poznań, è l’ideatore e l’iniziatore di questa Giornata nella Chiesa cattolica in Polonia.

Il Rabbino Capo di Polonia, Michael Schudrich, parlando delle celebrazioni giubilari della Giornata dell’Ebraismo, ha sottolineato due sfide che ha notato nel contesto del futuro del dialogo tra cristiani ed ebrei: la necessità di approfondire ed estendere il dialogo e la cooperazione in ambito sociale.

Mentre il prof. Jan Grosfeld ha riassunto i 25 anni della celebrazione della Giornata dell’Ebraismo nella Chiesa cattolica in Polonia con le parole: „il poco genera molto”. Ha sottolineato che la Giornata dell’Ebraismo ha lo scopo di cambiare la mentalità del popolo della Chiesa, per „dare alla Chiesa la profondità che permette di evitare l’eresia”, affinché si possa utilizzare della ricchezza di ciò che è vecchio e di ciò che è nuovo. A suo avviso, le radici ebraiche sono una salvaguardia per una fede sana. „Non ci sarà frutto se non ci sono radici” – ha dichiarato.

La 25.ma Giornata dell’Ebraismo nella Chiesa cattolica in Polonia sarà celebrata il 17 gennaio con il motto „I miei pensieri non sono i vostri pensieri” (Is 55, 8). Le celebrazioni centrali si svolgeranno a Poznań, dove è stato anche preparato un ricco programma di eventi di accompagnamento esteso per un periodo più lungo. I punti principali delle celebrazioni si concentreranno sulle preghiere comuni, le liturgie bibliche e gli incontri che riassumono i 25 anni di storia della Giornata dell’Ebraismo.

La celebrazione della Giornata dell’Ebraismo è organizzata dal Comitato per il Dialogo con l’Ebraismo dell’Episcopato polacco. Ogni anno vengono preparati da una diocesi polacca diversa. La Giornata dell’Ebraismo istituita dall’Episcopato dovrebbe aiutare i cattolici a scoprire le radici ebraiche del cristianesimo.

Vedi anche:
Programma delle celebrazioni (pl)
Il Discorso del Presidente del Comitato per il Dialogo con l’Ebraismo della KEP (pl)

(Tradotto dal polacco da M. Olmo / Ufficio per le Comunicazioni Estere della Conferenza Episcopale Polacca)