Comunicato dell’Arcidiocesi di Poznań riguardo segnalazioni di negligenza da parte del vescovo Stanisław Napierała 

26-06-2021
84

Operando sulla base delle disposizioni del Codice di Diritto Canonico e del ‚motu proprio’ di Papa Francesco ‚Vos estis lux mundi’, la Santa Sede – a seguito di notifiche formali – ha condotto un’indagine sulle segnalazioni di negligenze da parte del Vescovo Stanisław Napierała in casi di abuso sessuale di minori da parte di due sacerdoti della diocesi di Kalisz.

Dopo un’attenta indagine della documentazione raccolta la Santa Sede ha riconosciuto che solo in uno dei casi sopra citati si è verificata un’incuria involontaria.

Pertanto, la Santa sede ha incaricato di suggerire al Vescovo Stanisław Napierala:

1.      pagamento, a sua discrezione – da fondi propri – di un’adeguata somma a favore della Fondazione S. Giuseppe;

2.       la non partecipazione a celebrazioni o eventi pubblici.

Poznań, 25 giugno 2021