Congratulazioni del Presidente dell’Episcopato Polacco al nuovo Presidente della Conferenza Episcopale Italiana

0
124

Mons. Stanisław Gądecki, Presidente della Conferenza Episcopale Polacca, ha rivolto gli auguri al nuovo Presidente della Conferenza Episcopale Italiana: il card. Matteo Mario Zuppi, Arcivescovo di Bologna.

“Maria Ausiliatrice, che oggi ricordiamo, impetri da Dio il dono dell’amore perfetto a Cristo e al Suo Corpo Mistico come principio per svolgere tutti i ministeri nella Chiesa” – ha scritto Mons. Gądecki a nome dei fedeli e pastori di la Chiesa in Polonia in una lettera di congratulazioni al nuovo Presidente della Conferenza Episcopale Italiana [CEI] nominato oggi (24 maggio 2022).

“Maria Ausiliatrice ottenga il dono di una sempre maggiore prudenza e saggezza nel guidare i lavori dell’Episcopato Italiano e nel seguire le vie dello Spirito Santo” – ha augurato il Presidente dell’Episcopato Polacco.

Insieme alle congratulazioni, ha rivolto anche un sentito saluto al card. Gualtiero Bassetti, Arcivescovo di Perugia, Presidente uscente dell’Episcopato Italiano “ringraziandolo per gli anni trascorsi in una buona e fruttuosa collaborazione tra la Chiesa in Polonia e quella in Italia”.

“Preghiamo insieme per la salute del Santo Padre Francesco, per la pace in Ucraina e nel mondo e per la benedizione del Popolo di Dio affidato alle nostre cure pastorali” – ha scritto.

Pubblichiamo il testo integrale del messaggio gratulatorio:

 

Varsavia, 24 maggio 2022

Memoria della Beata Vergine Maria Ausiliatrice

 

Eminenza Reverendissima,

con gioia ho appreso l’odierna notizia che il Santo Padre Francesco ha nominato Vostra Eminenza nuovo Presidente della Conferenza Episcopale Italiana.

A nome dei fedeli e dei pastori della Chiesa in Polonia, desidero porgere a Vostra Eminenza i migliori auguri per questa circostanza. Maria Ausiliatrice, che oggi ricordiamo, ottenga da Dio il dono dell’amore perfetto a Cristo e al suo Corpo Mistico come principio per svolgere tutti i ministeri nella Chiesa; ottenga il dono dell’immaginazione della misericordia affinché la Chiesa in Italia raggiunga le persone più sole, i luoghi più dimenticati e le situazioni più indesiderate con il gioioso messaggio del Vangelo. La vita di Cristo – attraverso il ministero dei sacramenti, l’annuncio della Parola di Dio e le opere di misericordia – coinvolga coloro che sono morti nel mondo moderno, sebbene siano ancora vivi. Maria Ausiliatrice ottenga il dono di una sempre maggiore prudenza e saggezza nel guidare i lavori dell’Episcopato Italiano e nel seguire le vie dello Spirito Santo.

Insieme alle congratulazioni a Vostra Eminenza, desidero rivolgere i miei cordiali saluti a Sua Eminenza il Cardinale Gualtiero Bassetti, Arcivescovo di Perugia, Presidente uscente della CEI, ringraziandolo per gli anni trascorsi in una buona e fruttuosa collaborazione tra la Chiesa in Polonia e quella in Italia.

Preghiamo insieme per la salute del Santo Padre Francesco, per la pace in Ucraina e nel mondo e per la benedizione del Popolo di Dio affidato alle nostre cure pastorali.

Con sentimenti di stima, invio il mio fraterno saluto in Cristo,

 

+ Stanisław Gądecki
Arcivescovo Metropolita di Poznań
Presidente della Conferenza Episcopale Polacca

 

________________
A Sua Eminenza
Il Sig. Card. Matteo Maria ZUPPI
Arcivescovo di Bologna

 

(Tradotto dal polacco da M. Olmo / Ufficio per le Comunicazioni Estere della Conferenza Episcopale Polacca)

BRAK KOMENTARZY